Hi-Tech

TikTok, la vendita a Oracle e Walmart in USA sospesa a tempo indefinito

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Lo scorso 4 dicembre scadeva il termine ultimo voluto dall'ex amministrazione Trump per l'obbligo imposto a ByteDance di vendere TikTok per evitare l'interruzione di tutte le attività negli Stati Uniti. Sono passati ormai oltre due mesi e tutto tace. Non c'è stato nessun ban, la vendita non c'è stata, non c'è nemmeno una nuova data di scadenza e sembrerebbe che per il neo presidente Biden non ci sia nessuna fretta di finalizzare l'accordo.

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, la vendita forzata di TikTok a Oracle e Walmart sarebbe stata sospesa "a tempo indeterminato" in attesa che Biden possa verificare quanto fatto dalla precedente amministrazione per gestire i rischi relativi alla sicurezza delle società tecnologiche cinesi. I funzionari comunque non hanno escluso una vendita, ma nel caso potrebbe avvenire in termini diversi o non avvenire affatto.

Questa la dichiarazione di Emily Horne, portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker