Hi-Tech

Super Mario 3D World + Bowser's Fury: prove tecniche di Open World | Recensione

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

A poche settimane dalla nostra anteprima è finalmente giunto il momento di tirare le somme su Super Mario 3D World + Bowser's Fury, in arrivo su Nintendo Switch il prossimo 12 febbraio.

Nell'anteprima abbiamo dedicato più tempo a parlare della revisione di 3D World, ma in realtà la vera novità è rappresentata proprio da Bowser's Fury, un'avventura del tutto inedita che arriva direttamente dal team di sviluppo principale di Nintendo. Questo è a tutti gli effetti un prodotto sperimentale che sfrutta la sua inclusione all'interno del pacchetto di 3D World per osare senza rischi, proponendoci un approccio del tutto nuovo alla serie.

Parliamo di esperimento in quanto si capisce sin da subito che Bowser's Fury non vuole elevarsi al ruolo di capitolo indipendente e il team ha fatto di tutto per concedergli il giusto spazio, senza strafare. Ad esempio, il fatto che tutti gli elementi di gioco – dai nemici ai potenziamenti, passando per casse, piattaforme e così via – sono pescati direttamente da quelli di 3D World, motivo per cui – almeno inizialmente – il titolo poteva apparire come uno spin off dell'avventura "principale".


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker