Hi-Tech

Rubano oltre 100 milioni di dollari in criptovalute, arrestati 10 cybercriminali

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Un bottino di 100 milioni di dollari in criptovalute, 10 persone arrestate, truffe a danno di vittime illustri utilizzando la tecnica del SIM Swapping. Sono questi i dati principali dell'operazione condotta da Europol che ha portato alla scoperta di una rete internazionale che legava i cybercriminali e che ha preso di mira migliaia di vittime lo scorso anno, compresi noti influencer della Rete, personaggi del mondo dello sport e della musica, e i loro familiari.

Tutto è iniziato nella primavera 2020: l'organizzazione criminale è riuscita ad accedere ai numeri di telefono delle vittime e a prendere il controllo delle app e degli account modificando le password. Il passo successivo è stato sottrarre denaro, criptovalute e dati personali (anche quelli memorizzati in cloud). In alcuni casi i cybercriminali hanno inviato messaggi apparentemente provenienti dagli account social delle vittime.

Le indagini sono state condotte in Regno Unito, Stati Uniti, Belgio, Malta e Canada con la collaborazione delle rispettive autorità di polizia locali, e coordinate da Europol.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker