Sport

Diritti tv, Cairo: “Dazn avanti ma servono garanzie tecnologiche”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Sono giorni caldi per l’assegnazione dei diritti televisivi della Serie A relativi al triennio 2021/24. L’assemblea di Lega deciderà presto a chi venderli e c’è la possibilità che la piattaforma di streaming online Dazn si aggiudichi la trasmissione di più partite rispetto all’altro network coinvolto, Sky, al contrario di quanto avvenuto negli ultimi anni.

In merito, è intervenuto il patron del Torino, Urbano Cairo, che ha detto: “Non credo che giovedì 11 febbraio si voti – dice in un’intervista per l’Ansa –  abbiamo ancora del tempo davanti. Noi dobbiamo decidere per valorizzare al meglio il calcio italiano e sicuramente le offerte ricevute, Dazn in particolare, testimoniano il fatto che il calcio italiano è molto appetito”.

“Credo che Sky abbia fatto un grande sforzo – continua – . Considerato tutto, assegnando a Dazn avremmo tra i 170 e i 200 milioni l’anno in più, non possiamo non tenerne conto. Ora però dobbiamo avere rassicurazioni tecnologiche, che la gente possa vedere il calcio in streaming e vederlo bene”.

LEGGI ANCHE

COPPA ITALIA, I RISULTATI DELLE SEMIFINALI DI RITORNO 

L’articolo Diritti tv, Cairo: “Dazn avanti ma servono garanzie tecnologiche” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker