Hi-Tech

Un hacker ha cercato di avvelenare le acque di una cittadina americana

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Un hacker (o un gruppo) ha tentato di avvelenare le acque di Oldsmar, una cittadina della Florida, intrufolandosi nel sistema informatico di gestione idrica e incrementando per un breve periodo di tempo la concentrazione di liscivia, una soluzione contenente idrossido di sodio (comunemente nota anche come soda caustica): da 100 parti per milione a 11.100. Oldsmar ospita meno di 14.000 abitanti, ma ha la peculiarità di trovarsi a una trentina di chilometri dal Raymond James Stadium, in cui questa domenica si è tenuto il Super Bowl, uno degli eventi sportivi (e pubblicitari) più importanti nella cultura statunitense. L'attacco è avvenuto venerdì, due giorni prima, ma non è chiaro se i due eventi sono correlati.

La soda caustica, in piccolissime quantità, viene usata per regolare l'acidità dell'acqua, ma un tasso di oltre 100 volte superiore al normale può risultare quantomeno problematico per le persone. L'anomalia è tuttavia durata pochissimo: un supervisore è stato in grado di intervenire con tempestività. Secondo quanto dichiarato dalle autorità locali, la popolazione non è mai stata in pericolo; in effetti non c'è stato nemmeno il tempo di alterare in modo significativo la qualità dell'acqua trattata. Non sono stati forniti dettagli o indicazioni sull'eventuale colpevole: l'indagine è in corso, con la partecipazione di FBI e servizi segreti.

Gli attacchi hacker rivolti alle infrastrutture delle società sono in continua crescita, e preoccupano sempre di più gli esperti di sicurezza. Vale la pena ricordare l'attenzione mediatica che ha avuto tempo fa la massiccia campagna ransomware WannaCry che ha causato problemi significativi addirittura al servizio sanitario nazionale in Gran Bretagna. Più in generale, il problema degli attacchi è sempre di attualità: appena qualche ora fa vi riportavamo di quello che sta mettendo in grave difficoltà CD Projekt.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da mediaworld.it a 459 euro oppure da Amazon a 671 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker