Hi-Tech

Helbiz si prepara ad essere quotata al Nasdaq

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Helbiz (Qui la nostra guida) ha annunciato la fusione con GreenVision Acquisition Corp., un'operazione che le permetterà di sbarcare al Nasdaq. Grazie a questa fusione, la società che offre soluzioni per la micro-mobilità urbana potrà rafforzarsi, per ampliare così la sua presenza sul mercato. Vediamo i dettagli. GreenVision Acquisition Corp. è una "SPAC" (Special Purpose Acquisition Companies), cioè una società che punta a raccogliere risorse finanziarie sul mercato dei capitali tramite una IPO, con l'obiettivo di integrarsi con una società target, portandola alla successiva quotazione in borsa.

Secondo quanto si apprende, l'intera operazione di fusione dovrebbe concludersi entro il secondo trimestre del 2021. La nuova società si chiamerà Helbiz Inc. e sarà quotata al Nasdaq con il nuovo simbolo “HLBZ.” Al completamento della fusione si stima che il patrimonio netto raggiungerà i 408 milioni di dollari. Di seguito, tutti i dettagli finanziari.

Alla chiusura della transazione proposta, e presumendo che non ci siano rimborsi da parte degli azionisti di GreenVision, Helbiz disporrà di circa $80 milioni in contanti, con un conseguente valore del patrimonio netto pro forma stimato di circa $408 milioni. I proventi cash raccolti nell’operazione verranno utilizzati per ripagare il debito, finanziare le operazioni, sostenere la crescita e per il raggiungimento degli altri obiettivi aziendali. I proventi saranno finanziati attraverso la combinazione di circa $57,5 milioni in contanti in trust di GreenVision e di un PIPE da $30 milioni in azioni ordinarie.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 259 euro oppure da ePrice a 317 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker