Sport

Giudice Sportivo Serie C, stangata per un collaboratore della Vibonese

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il Giudice Sportivo di Serie C ha reso noti i provvedimenti presi durante la 23a giornata di campionato. Stangata per il preparatore atletico della Vibonese: Saffioti prende tre giornate di squalifica.

IL COMUNICATO

ALLENATORI

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE E AMMENDA € 1.000,00

SAFFIOTI GIOVANNI (VIBONESE)
per comportamento gravemente offensivo e minaccioso nei confronti del quarto ufficiale (r.IV uff., panchina aggiuntiva).

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

TORRENTE VINCENZO (GUBBIO) per comportamento offensivo verso gli ufficiali di gara (r.IV uff.).

LOPEZ GIOVANNI (LUCCHESE)
perché al termine della gara assumeva un comportamento minaccioso nei confronti dell’allenatore della squadra avversaria cercando il contatto fisico che veniva impedito dall’intervento dei propri dirigenti (r.IV uff.).

MODESTO FRANCESCO (PRO VERCELLI)
perché al termine della gara assumeva un comportamento minaccioso nei confronti dell’allenatore della squadra avversaria cercando il contatto fisico che veniva impedito dall’intervento dei propri dirigenti (r.IV uff.).

CALCIATORI

GLI SQUALIFICATI PER DUE TURNI

Arrighini (Alessandria), Nepi (Fano)

GLI SQUALIFICATI PER UN TURNO

Simonetti (Piacenza), Ferrario, Perico (Giana Erminio), Solcia (Lucchese), Bearzotti (Modena), Sepe (Potenza), Ranieri (Renate), Giorno (Alessandria), Lombardoni (Pro Patria), Illanes Minucci (Avellino), Sabbione (Bari), Tait (Sudtirol), Formiconi, Gomez (Gubbio), Laurenti (Legnago), Spinozzi (Pistoiese), Angiulli, Cristini, D’Ambrosio, D’Angelo (Sambenedettese), Palumbo (Ternana), Franco (Turris), D’Eramo (Vis Pesaro).

L’articolo Giudice Sportivo Serie C, stangata per un collaboratore della Vibonese proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker