Hi-Tech

Facebook dichiara guerra ai negazionisti Covid-19 e no-vax

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La lotta alla disinformazione è (e deve essere) incessante, e i social network sono in prima linea in questa battaglia, con l'intento di bloccare la diffusione di notizie oggettivamente false o non fondate. Da tempo, ormai, gran parte degli sforzi sono concentrati sul coronavirus, e in particolare sul tentativo di estirpare dalle piattaforme account, post e notizie fuorvianti e fondamentalmente dannose nel processo di acquisizione di informazioni da parte delle persone.

Oggi parliamo di Facebook, sin dal principio impegnata nella lotta contro le fake news sull'argomento: "estendiamo i nostri sforzi per rimuovere false affermazioni su Facebook e Instagram riguardo il Covid-19, i vaccini Covid-19 e i vaccini in generale durante la pandemia". Non è un caso che il livello di attenzione venga innalzato proprio ora: nel mondo è partita la campagna di vaccinazione per arginare e sconfiggere il coronavirus, il momento è delicato e serve la massima collaborazione da parte di tutti, anche di coloro che utilizzano i social per condividere i propri pensieri.

In particolare, Facebook ha esteso la tipologia di affermazioni censurabili su coronavirus e vaccini:


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 458 euro oppure da ePrice a 505 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker