Hi-Tech

Twitter cerca fonti di introito alternative alla pubblicità | Rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Twitter vuole ridurre la propria dipendenza dalla pubblicità, ed esplora l'idea degli abbonamenti a pagamento, stando a quanto riportano le fonti anonime di Bloomberg. Non è l'unica opzione in via di considerazione: un'altra potrebbero essere le mance su base volontaria, un business model analogo a quello di, per esempio, Patreon oppure OnlyFans; un'altra ancora quella di rendere Tweetdeck a pagamento; oppure usare un business model freemium, con alcune funzionalità sblocabili solo con l'abbonamento a pagamento; infine si parla di un misterioso abbonamento chiamato "Rogue One" (per chi non lo sapesse è un riferimento a Star Wars).

Twitter ha confermato in senso generale che sta cercando un modo per diversificare i suoi introiti, ma non si è addentrata nei dettagli. In questa fase, comunque, si tratta di semplici indagini esplorative che non si prevede porteranno novità significative (in senso pecuniario) nel breve termine – probabilmente non per tutto il 2021, almeno.

L'allontanamento dal settore pubblicitario è un tema ricorrente, di questi tempi. Molto è dovuto a iOS, e al suo imminente aggiornamento che cambierà radicalmente l'approccio agli annunci sui sistemi della Mela (in poche parole, le app saranno forzate a concedere all'utente di essere tracciato per fini pubblicitari, e si prevede che pochissimi lo faranno). La maggior parte delle aziende protagoniste del settore dell'advertising, come i colossi Facebook e Google, prevede una drastica riduzione degli introiti.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker