Hi-Tech

Terraria non arriverà su Stadia: il fondatore di Re-Logic contro Google

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Non ci sarà alcuna versione di Terraria dedicata a Google Stadia. Ad affermarlo, senza troppi giri di parole, è Andrew Spinks, il fondatore della casa indipendente di videogiochi Re-Logic. Alla base di questa decisione c'è il blocco del suo account Google disposto – apparentemente senza alcun motivo – direttamente dalla società di ricerca.

Il mio account è stato disabilitato per oltre 3 settimane. Non ho ancora idea del perché, e dopo aver usato tutte le risorse che possiedo per risolvere il problema, non avete fatto altro che darmi il benservito.

Lo sviluppatore ha affermato di aver provato in tutti i modi a contattare Google senza ottenere mai una risposta, un modo per ripristinare gli accessi ai vari servizi associati o addirittura i file memorizzati su Google Drive. Dal canto suo, Andrew afferma di non aver violato alcun termine di servizio e per tale ragione si dice pronto a non voler più collaborare con Google.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker