Hi-Tech

Samsung "inventa" il telecomando facile da sanificare. É rivolto agli ospedali

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Come la pandemia può modellare non solo le nostre abitudini, ma anche il design dei prodotti: lo sappiamo, di questi tempi passiamo più tempo in casa (e dove dobbiamo andare?) a guardare video, giocare, lavorare e studiare, e i grandi brand tecnologici hanno dimostrato di saper cogliere – chi più rapidamente, chi meno – le variazioni di una domanda alterata da una quotidianità completamente stravolta. Ma ci sono situazioni che non possono essere evitate, come gli spostamenti per recarsi in ufficio o una degenza in ospedale. Ed è proprio per gli ambienti sanitari che Samsung ha progettato una soluzione più igienica possibile, semplice, sì, ma anche efficace in un momento come questo in cui le superfici degli oggetti rappresentano una potenziale minaccia alla nostra salute.

Stiamo parlando di un banalissimo telecomando, che l'azienda sud coreana ha realizzato in collaborazione con Clean Remote LLC di Tampa: tutti gli ospedali americani che acquistano un TV Samsung riceveranno il dispositivo, il cui punto di forza che lo contraddistingue è la facilità con cui può essere ripulito ogni volta che lo si utilizza. Non riguarderà solo gli ospedali: il programma di Samsung è dedicato infatti a tutte le strutture del settore sanitario, dai centri di riabilitazione alle cliniche.

Un semplice telecomando fatto in un certo modo può essere considerato un'innovazione? Può aiutare a ridurre le probabilità di contagio? Diciamo piuttosto che si tratta di una reazione da parte di un'azienda importante come Samsung alla situazione contingente: in alcuni luoghi pubblici in cui un oggetto – il telecomando – viene toccato da più persone, è bene rendere la sua superficie più lineare possibile. Semplice ed efficace. Con un oggetto liscio è molto più facile procedere alla pulizia ed alla sanificazione, mentre con un telecomando tradizionale lo sporco si annida attorno ai tasti, e la superficie porosa spesso trattiene germi e sporcizia. Insomma, basta un po' di inventiva per realizzare un dispositivo nuovo non tanto tecnologicamente, quanto piuttosto concettualmente.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker