Sport

Juventus – Roma 2 – 0, LE PAGELLE: sempre Ronaldo, male Mayoral

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Juventus – Roma 2 – 0 | Marcatori: 13′ p.t. Ronaldo (J); 25′ s.t. Ibanez (R) autogol

La Juventus non si ferma più. Terza vittoria consecutiva in campionato per la squadra guidata da Pirlo che all’Allianz batte la Roma di Fonseca in una partita accesa e vibrante.

La Roma in verità prova sin da subito a gestire la partita e ci riesce: ha le potenzialità per far male e costruisce azioni fino al 90′. Purtroppo cerca un gol che non arriva mai. La luce che illumina i bianconeri è ancora una volta Cristiano Ronaldo che si “sveglia” e torna a segnare dopo 3 partite di digiuno in Serie A.

Juventus al terzo clean sheet di fila e sorpasso sui giallorossi di Fonseca in classifica. Il team di Pirlo si piazza direttamente al terzo posto dietro Inter e Milan.

Juventus (4-4-2): Szczesny 6.5; Danilo 6, Bonucci 6.5 (dal 38′ s.t. De Light s.v.), Chiellini 7, Alex Sandro 6.5 (dal 38′ s.t. Demiral s.v.); McKennie 5 (dal 19′ s.t. Cuadrado 6), Arthur 5.5, Rabiot 5, Chiesa 6.5 (dal 36′ s.t. Bernardeschi s.v.); Morata 6 (dal 19′ s.t. Kulusevski 6.5), Ronaldo 8.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez 5.5; Mancini 7, Ibanez 4.5, Kumbulla 5.5; Karsdorp 6.5 (dal 31′ s.t. Bruno Peres 6), Villar 5.5 (dal 17′ s.t. Diawara 6), Veretout 6, Spinazzola 5; Cristante 5.5 (dal 17′ s.t. Carles Peres 6), Mkhitaryan 7.5; Borja Mayoral 4.5 (dal 17 s.t. Dzeko 6.5).

SERIE A, I RISULTATI DELLO SCORSO TURNO (20a GIORNATA)

I MIGLIORI 

Ronaldo: riesce a sbloccare la partita dal nulla, nel momento di controllo giallorosso. Inoltre è sempre il più pericoloso in campo quando parte palla al piede. La traversa interna gli vieta il raddoppio.

Mancini: non ha colpe sul gol di Ronaldo. Neanche sul secondo del compagno Ibanez. Per il resto combatte tutta la partita ed è pericoloso anche in fase offensiva, soprattutto nei calci piazzati.

Chiellini: dietro è una sicurezza. Si intende alla perfezione con Bonucci e spegne molte azioni offensive della Roma spesso causate da un centrocampo bianconero incerto.

Mkhitaryan: una spina nel fianco per la Juventus. Le sue accelerazioni svegliano la Roma e creano sempre qualche pericolo. Il suo estro purtroppo a volte si perde per i compagni di reparto che non collaborano.

I PEGGIORI

Borja Mayoral: impacciato. Dovrebbe essere un neo-Dzeko ma ha caratteristiche diverse. Mai pericoloso, spegne le azioni offensive dei suoi.

Ibanez: non si vede spesso in partita ed è in difficoltà sulle ripartenze degli attaccanti bianconeri. Poi combina un errore madornale nel secondo tempo mettendo il pallone nella sua stessa porta e “togliendolo” dal salvataggio di Mancini. La rete chiude le speranze giallorosse.

LEGGI ANCHE

SERIE A, I RISULTATI DELLA 21a GIORNATA

L’articolo Juventus – Roma 2 – 0, LE PAGELLE: sempre Ronaldo, male Mayoral proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker