Sport

Colantuono sul Palermo: “Cavani punta? Avevo Amauri. Su Zamparini…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Stefano Colantuono racconta Palermo e la sua avventura in rosa ai microfoni di Grandhotelcalciomercato.com. L’allenatore si sofferma sulla figura di alcuni presidenti tra cui Zamparini. “Erano proprietari ma anche tifosi quindi ti mettevano pressione molto di più rispetto a chi magari è meno presente. Forse proprio per questo ne parlo con nostalgia e ne conservo un dolce ricordo”.

Colantuono evidenzia poi il rapporto con un suo grande ex calciatore rosa: Edinson Cavani attualmente in forza al Manchester United. “Era veramente un ragazzino – racconta -. Aveva delle qualità ma io e miei collaboratori ci accorgemmo che avrebbe dovuto migliorare dal punto di vista tecnico. Lui mi chiedeva di giocare come attaccante centrale ma io avevo già Miccoli e Amauri e fisicamente ancora non era strutturato per reggere botta.

“Non sono un pazzo però – prosegue -, uno come lui devi trovare il modo per metterlo in campo. E così provai a farlo partire esterno senza avere troppi compiti difensivi. Anche se ad Edinson questo ruolo non piaceva molto. Nel mio periodo rosanero però sono andato vicino ad allenare un grande giocatore. Rino Foschi aveva condotto una trattativa capolavoro con il Milan per prendere Christian Abbiati. Era tutto pronto ma poi, come a volte accade, la cosa non si concretizzò”.

LEGGI ANCHE

RAJKOVIC, IL PALERMO E QUELLA SERIE A SFUGGITA PER UN SOFFIO

L’articolo Colantuono sul Palermo: “Cavani punta? Avevo Amauri. Su Zamparini…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker