Sport

Sannino sulla Serie C: “È il momento di riformare e ridurre le società”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Giuseppe Sannino è stato intervistato da ‘Tuttomercatoweb’ e ha detto la sua riguardo la situazione economica della Serie C.

“La Serie C non è la B e neppure la A. Nessuno vuole questa categoria – afferma l’allenatore – se si spende senza centrare la promozione, appannaggio per pochi, si va solo in debito. Credo sia arrivato il momento di riformare, anche perché spesso si dà del professionismo con club che con il professionismo non hanno niente a che fare”.

Il tecnico ex Palermo e Catania si è espresso anche in merito al caso Trapani: “Situazioni come quella capitata quest’anno a Trapani non si possono più vedere, in categoria deve starci solo chi ha da subito reali possibilità. Occorrerebbe forse ridurre il numero delle società, anche se capisco che si va a togliere posti di lavoro, ma se si sta nel professionismo bisogna vivere da professionisti e no sul filo del rasoio”.

Infine, Sannino si è soffermato sulla questione delle strutture: “Non è possibile vedere nel professionismo stadi scalcinati. Se vuoi fare il professionista devi avere delle strutture. Una riforma è urgente, i subdoli meccanismi che spesso si innescano vanno evitati, ma non sta a me dire come: anche se il calcio estero potrebbe essere di esempio”.

L’articolo Sannino sulla Serie C: “È il momento di riformare e ridurre le società” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker