Hi-Tech

App Store, a gennaio 2021 il picco di crescita degli ultimi sei mesi | Morgan Stanley

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo un ottimo 2020, anche il 2021 è iniziato alla grande per l'App Store di Apple che, secondo quanto rilevato da Morgan Stanley, avrebbe già raggiunto a gennaio la sua massima crescita relativamente agli ultimi sei mesi. La banca d'affari fa riferimento ai dati della società di analisi Sensor Tower secondo cui le entrate nette dell'App Store sono cresciute del 35% anno su anno il mese scorso. A questa importante crescita del negozio di applicazioni di Apple fa eco anche la notevole domanda di MacBook.

In una nota inviata agli agli investitori, l'analista Katy Huberty ha esaminato due punti che potrebbero suggerire prospettive di crescita positive per Apple non solo relativamente al settore smartphone. Innanzitutto, la crescita mensile del 35% rappresenta un'accelerazione di quattro punti percentuale rispetto al quarto trimestre del 2020 ed è sette punti percentuale in più rispetto alle previsioni di crescita del primo trimestre del 2021 fatte da Morgan Stanley.

La crescita è stata nettamente superiore in Giappone e Germania dove si sono registrati picchi del 60%. Negli Stati Uniti, il più vasto mercato dell'App Store, la crescita ha raggiunto il 42% anno su anno. Questi dati, secondo l'analista, sono comunque comunque influenzati anche dalla pandemia.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker