Hi-Tech

I giradischi Pro-Ject Signature 10 e Signature 12 sono disponibili in Italia

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Audiogamma ha annunciato la disponibilità in Italia dei giradischi Signature 10 e Signature 12, due modelli che ampliano la vasta gamma del marchio austriaco Pro-Ject. Entrambi si propongono come prodotti di fascia alta con soluzioni ricercate per quanto riguarda la qualità costruttiva. Anche l'aspetto esteriore è stato curato con attenzione ed è fortemente caratterizzante. Troviamo un braccio in alluminio con un perno singolo e una finitura lucida. La base è realizzata tramite l'accostamento di fogli di impiallacciatura con venature complementari. Sono disponibili versioni in nero laccato oppure Olivo o Mogano.

I giradischi sono stati progettati per ridurre al massimo le vibrazioni. Gli accorgimenti adottati includono un telaio rigido, piedini magnetici disaccoppiati, cuscinetti in Sorbothane e un piatto magnetico galleggiante. Signature 10 differisce da Signature 12 per dimensioni (il secondo è più massiccio) e per il sistema di trasmissione. I due modelli condividono la gestione della velocità di rotazione tramite un apposito sistema di controllo; Signature 12 aggiunge un touch-screen che riporta la velocità di rotazione e permette di regolare tutte le impostazioni.

Signature 10 è provvisto di un sistema di trasmissione a cinghia con singolo motore mentre Signature 12 utilizza un doppio motore con volano. Si possono riprodurre dischi a 33 e 45 giri e sono forniti in dotazione vari contrappesi per cartucce dal peso compreso tra 4,5 e 20 (Signature 10) o 23 grammi (Signature 12). Il braccio è dotato di porta-testina SME con attacco standard. In dotazione viene fornito un cavo "premium" 5pin -> RCA (come opzione è disponibile anche la versione 5pin -> XLR bilanciata).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker