Sport

Inter – Juventus 1 – 2, LE PAGELLE: ci pensa il solito CR7

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Inter – Juventus 1 – 2 | Marcatori: 9′ p.t. Lautaro Martinez (I), 26′ p.t. Ronaldo (J) su rigore, 35′ p.t. Ronaldo (J)

I bianconeri sbancano ‘San Siro’ e si aggiudicano il primo round delle semifinali di Coppa Italia. Andrea Pirlo si prende così la sua rivincita contro l’Inter, dopo la sconfitta subita in campionato poche settimane fa.

Nel primo tempo, è la squadra di Conte a partire forte e, dopo neanche dieci minuti, va in vantaggio con Lautaro, grazie all’assist di Barella. La Juve reagisce, comincia ad attaccare e riesce a rimontare grazie alla doppietta del solito CR7, bravo a sfruttare due sciocchezze dei nerazzurri.

Nella ripresa partono meglio ancora una volta i padroni di casa, che hanno due clamorose occasioni con Sanchez e Darmian, murato da una strepitosa parata di Buffon.

COPPA ITALIA, IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI D’ANDATA

INTER (3-5-2): Handanovic 5; Skriniar 6, De Vrij 6, Bastoni 4,5; Darmian 6,5, Barella 6,5, Brozovic 5, Vidal 5,5 (dal 26′ s.t. Eriksen 6), Young 5 (dal 11′ s.t. Perisic 5,5); Lautaro Martinez 6, Sanchez 6. 

 

JUVE (4-4-2): Buffon 7; Cuadrado 6,5, De Ligt 6,5, Demiral 7, Alex Sandro 5,5; Bernardeschi 6 (dal 14′ s.t. Danilo), Bentancur 5,5 (dal 21′ s.t. Arthur 5,5), Rabiot 6, McKennie 6,5 (dal 44′ s.t. Chiellini s.v.); Kulusevski 6 (dal 44′ s.t. Chiesa s.v.), Ronaldo 7,5 (dal 21′ s.t. Morata 5,5).

I MIGLIORI

Ronaldo: non gioca una gara particolarmente spettacolare, ma ha il merito di farsi trovare pronto e trascina i suoi alla rimonta e alla vittoria con una doppietta. Dal dischetto si dimostra sempre glaciale.

Demiral: ottima prova del centrale turco, che commette pochissime sbavature ed è decisivo con il salvataggio sulla linea sul tiro di Alexis Sanchez.

Buffon: fenomenale sul tiro ravvicinato di Darmian, che avrebbe riaperto la gara. Sul tiro di Lautaro poteva fare meglio, ma la Juve vince anche grazie a lui.

I PEGGIORI

Bastoni: commette un’ingenuità pazzesca nel secondo gol dell’Inter regalando il pallone a Ronaldo, che condanna la sua squadra alla sconfitta.

Young: da una sua sciocchezza parte la rimonta bianconera. Si fa sfuggire Cuadrado e lo atterra, concedendo il penalty agli avversari. Anche in fase offensiva non combina granché.

LEGGI ANCHE

SERIE A, I RISULTATI DELLA 20a GIORNATA

GUIDICE SPORTIVO SERIE A, DUE GIORNATE PER MILENKOVIC

L’articolo Inter – Juventus 1 – 2, LE PAGELLE: ci pensa il solito CR7 proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker