Hi-Tech

Huawei brevetta un foldable con la piega invisibile: Mate X2 sarà così?

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La piega è alla base del concetto di foldable, ovviamente, ma ne è anche una debolezza: non solo strutturale, ma anche estetica. Quando viene presentato un nuovo dispositivo con questo form factor, una delle domande più frequenti è "ma si vede la piega"? E solitamente la risposta è che sì, è possibile notarla, ma ci si fa in fretta l'abitudine. Ad ogni modo i produttori sono impegnati nell'affinare queste impurità estetiche, e abbiamo già visto Motorola e Samsung provare a rendere lo schermo il più uniforme possibile.

Sembra che la questione stia molto a cuore anche a Huawei: è infatti emerso un altro brevetto che descrive una tecnologia capace di "nascondere" la piega tramite l'impiego sullo schermo di due diversi strati connessi tra di loro . E diciamo "un altro brevetto" perché non è il primo documento che attesta un particolare interesse per il tema da parte del colosso cinese: già a novembre vi avevamo parlato di una soluzione analoga, solo che in quel caso l'oggetto era un pieghevole a conchiglia, in stile Z Flip.

In quello che analizziamo oggi, registrato il 29 gennaio dal CNIPA, vediamo invece ritratto un dispositivo dallo schermo più ampio, in continuità con Mate X e Mate Xs. E infatti potrebbe essere proprio Mate X2 ad integrare questa nuova tecnologia, e a farlo però prendendo un'altra piega: Huawei dovrebbe infatti abbandonare quella esterna vista sui modelli precedenti per adottare quella interna sulla scia di Galaxy Fold e Z Fold 2 (qui sotto potete vedere come i colleghi di Letsgodigital hanno immaginato una soluzione simile in alcuni render).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker