Hi-Tech

Boeing 737 MAX modificato, via libera per tornare a volare anche in Europa

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Boeing 737 MAX sta per vivere un nuovo capitolo della sua tormentata vita: l'EASA – European Union Aviation Safety Agency – ha infatti dato l'ok definitivo alla ripresa del servizio dell'aereomobile, opportunamente modificato lato software e sottoposto ad approfondite manutenzioni dopo i disastri del 2019.

"Un importante traguardo", lo definisce il Direttore Esecutivo di EASA, che consente al 737 MAX di tornare a solcare i cieli europei in sicurezza. I test sono stati condotti "in modo indipendente […] e senza alcuna pressione economica o politica". L'agenzia per la sicurezza promette però che i controlli su questo specifico modello di velivolo proseguiranno anche in futuro. Parallelamente, Boeing si è impegnata ad apportare ulteriori miglioramenti e modifiche "nel medio termine".

I disastri aerei sono costati centinaia di vite umane – ed è certamente questo l'aspetto che più conta e ferisce – ma Boeing ha subìto la tragedia anche dal punto di vista economico, con perdite iniziali prossime ai 5 miliardi di dollari, poi diventati addirittura 19. A fine 2019 ha decretato l'interruzione della produzione dell'aeromobile, ripresa nel maggio dello scorso anno con la contestuale attuazione di un minuzioso programma di test.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker