Hi-Tech

Hisense porta sul mercato nuovi TV OLED

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il 2021 per Hisense segnerà il ritorno alla tecnologia OLED. Il marchio cinese, uno dei principali produttori di televisori al mondo, aveva deciso di abbandonare gli OLED nel 2019 per concentrarsi suglI LCD a doppia modulazione, una soluzione ritenuta molto promettente e capace di garantire pari prestazioni. Il 2020 non ha però portato al lancio in grande stile degli ULED Dual Cell per via delle problematiche causate dalla pandemia di COVID-19. L'unico modello uscito, il 65" 65SX, è disponibile solo in Australia e non dispone comunque delle stesse caratteristiche presenti sui prototipi più evoluti mostrati al CES 2020.

Pur non avendo abbandonato i Dual Cell, Hisense sembra quindi decisa a diversificare l'offerta ampliando la gamma TV con tutte le tecnologie disponibili: agli LCD con retroilluminazione convenzionale e agli ULED (gli Ultra HD Quantum Dot di fascia più alta) si aggiungeranno gli LCD con Mini LED e varie serie OLED. In Giappone è stato ufficialmente annunciato l'arrivo del 48" 48X8F che si affianca al già disponibile 55X8F, lanciato a novembre del 2020.

Il nuovo 48" dispone naturalmente di un pannello a risoluzione Ultra HD e supporta HDR nei formati HDR10, HLG e Dolby Vision. Il processore video è il Neo Engine Plus 2020 con AI, una soluzione che sfrutta i vantaggi offerti dalla rete neurale per migliorare l'efficacia degli algoritmi usati per ottimizzare tutte le tipologie di sorgenti. Le scene vengono analizzate in tempo reale per applicare filtri quali riduzione del rumore video e maschera di contrasto (aumenta il livello di dettaglio).


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 259 euro oppure da Amazon a 315 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker