Sport

Repubblica – “Palermo, Mirri non chiude a Di Piazza. Il futuro…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Rendere il club appetibile per eventuali investitori e allungare la zona di sicurezza di gestione dal 2021 al giugno 2022. Il tutto al netto degli interventi sulla squadra approvati in sede di Consiglio d’Amministrazione lunedì e che porteranno rinforzi a centrocampo e in attacco“. Così scrive Valerio Tripi, sulle pagine di Repubblica, per fare il punto della situazione in casa Palermo.

Il primo intervento che farà la società è richiamare tutti i fondi del capitale sociale dentro la cassa. Entro maggio, infatti, saranno versati tutti i 15 milioni di euro, sia da Mirri che da Di Piazza. Tra i vari scenari che si stanno delineando per il futuro societario del Palermo, ci sarebbe anche la possibilità di una ricomposizione degli accordi con lo stesso ex vicepresidente.

Il presidente Mirri, durante l’intervista andata in onda su Trm, ha più volte sottolineato l’imprevedibilità della situazione e lasciato aperto una porta al possibile ritorno di Tony Di Piazza. Nessun ripensamento da entrambe le parti, però qualcosa in questo senso si potrebbe muovere.

Sul piano sportivo, il Palermo presto si rinforzerà con Francesco De Rose, centrocampista in arrivo dalla Reggina, e Antonio Di Gaudio, esterno offensivo da tempo fuori rosa all’Hellas Verona.

LEGGI ANCHE

PALERMO, DILEMMA IN REGIA: PALAZZI PRIMA OPZIONE

PALERMO, ARRIVANO I RINFORZI DAL MERCATO

PALERMO – TERAMO, LE PROBABILI FORMAZIONI

L’articolo Repubblica – “Palermo, Mirri non chiude a Di Piazza. Il futuro…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker