Hi-Tech

iPhone 12 mini: rallenta la produzione. La pandemia non aiuta le vendite

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

iPhone 12 mini è lo smartphone che in tanti hanno desiderato, ma quello che in pochi hanno comprato. Il compatto di casa Apple non sta riscuotendo grande successo all'interno della lineup 2020 e le prime indiscrezioni di Morgan Stanley sembrano trovare conferma anche nel recente report pubblicato da DigiTimes.

Secondo quanto riferito, infatti, pare che Pegatron abbia ricevuto l'ordine di ridurre la produzione della variante mini di iPhone 12. I primi dettagli sui volumi di vendita parlano di un iPhone 12 mini in grado di pesare per appena il 6% delle vendite totali dell'ultimo periodo di riferimento (quello che include anche le festività natalizie), riuscendo a malapena a superare le performance di iPhone XR, un prodotto ormai presente sul mercato da più di 2 anni.

La fonte suggerisce che una giustificazione delle scarse vendite in alcuni mercati chiave – come Stati Uniti e Europa – dovrebbe essere legata al perdurare della pandemia, senza però aggiungere altri dettagli. Questo scenario ha in effetti dei risvolti negativi per il compatto di casa Apple, dal momento che va a rendere marginale uno dei principali vantaggi di questo smartphone rispetto agli altri dispositivi della lineup, ovvero la sua praticità durante gli spostamenti. Il mini, infatti, risulta sicuramente più comodo in tutti quei contesti di mobilità quotidiana che erano maggiormente diffusi prima della pandemia, mentre il suo valore aggiunto tende a perdersi nel momento in cui ci si sposta verso stili di vita più sedentari.

(aggiornamento del 22 January 2021, ore 11:13)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker