Sport

Lazio – Roma 3 – 0, LE PAGELLE: Lazzari sontuoso, disastro Ibanez

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Lazio – Roma 3 – 0 | Marcatori: 14′ p.t. Immobile (L), 23′ p.t. Luis Alberto (L), 22′ s.t. Luis Alberto (L)

Il derby della capitale numero 153 della storia lo stravince la Lazio per 3 – 0. I biancocelesti si portano al settimo posto in classifica a quota 31 punti; mentre gli uomini di Fonseca rimangono a 34 punti, ma rischiano di essere sorpassati da Juve.

Il primo tempo è dominato dalla squadra di Simone Inzaghi, che si porta in doppio vantaggio già al 23′ minuto. Nei biancocelesti segnano i soliti Immobile e Luis Alberto, ma è da sottolineare una prestazione sontuosa di Lazzari. La Roma non riesce quasi mai ad arrivare dalle parti di Reina.

Nella ripresa il copione non cambia e la Lazio continua a insegnare calcio con i suoi fuoriclasse. Dopo diverse occasioni, Luis Alberto riesce a trovare un grandissimo gol da fuori che chiude definitivamente la partita sul 3 – 0.

 

SERIE A, LE PARTITE DELLA 18a GIORNATA

Lazio (3-5-2): Reina 6,5; Luiz Felipe 6 (dal 24′ s.t. Patric 6), Acerbi 6,5, Radu 6(dal 28′ s.t. Hoedt s.v.); Lazzari 7,5, Milinkovic-Savic 6,5, Leiva 6,5 (dal 20′ s.t. Escalante 6), Luis Alberto 7,5, Marusic 6; Immobile 7 (dal 28′ s.t. Correa s.v.), Caicedo 6 (dal 20’s.t. Akpa Akpro 6).

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez 6; Mancini 5,5 (dal 26′ s.t. Mayoral 5,5), Smalling 5,5, Ibanez 4,5; Karsdorp 5, Villar 5 (dal 15′ s.t. Cristante 5,5), Veretout 5 (dal 1′ s.t. Pedro 5,5), Spinazzola 4,5 (dal 26′ Perez 5,5); Pellegrini 5,5, Mkhitaryan 5,5; Dzeko 5.

I MIGLIORI

Luis Alberto: semplicemente perfetto. Riesce a trovare la doppietta grazie alla sua meravigliosa tecnica e manda spesso i suoi compagni davanti la porta avversaria grazie a passaggi illuminanti.

Lazzari: È un incubo per tutta la difesa della Roma grazie alle sue galoppate per la fascia. Nel primo tempo i due gol, che indirizzano il match, sono propiziati da sue giocate: con il pressing su Ibanez e con l’assist per Luis Alberto.

I PEGGIORI

Ibanez: prestazione disastrosa del difensore centrale. Condanna la sua squadra con il pasticcio commesso dopo appena un quarto d’ora. Mai sicuro nelle chiusure e Manuel Lazzari fa quello che vuole dal suo lato.

Spinazzola: non si propone mai in zona offensiva e sbaglia diversi palloni in mezzo al campo. In fase difensiva fa anche di peggio: insieme al compagno di fascia Ibanez non riesce mai a fermare Lazzari.

Dzeko: non riesce mai ad essere pericoloso come è solito fare. Mancano le sue giocate per aiutare la squadra a salire e guadagnare campo. Nel finale sbaglia anche un gol faccia a faccia contro Reina.

L’articolo Lazio – Roma 3 – 0, LE PAGELLE: Lazzari sontuoso, disastro Ibanez proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker