Hi-Tech

Windows 10X, video hands-on di una build quasi definitiva

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Proprio mentre il CES 2021 giunge al termine, una build quasi definitiva di Windows 10X è trapelata in Rete, e i colleghi di Windows Central hanno avuto l'opportunità di provarla. Ne è scaturito il video che vedete in fondo all'articolo. Sintetizzando al massimo, si può dire che, come previsto, si tratta di un'alternativa Windows a Chrome OS: leggera, veloce e in un certo senso semplificata rispetto al sistema operativo originale.

Prima di continuare, un po' di doveroso contesto. Windows 10X era stato annunciato più o meno un paio di anni fa, insieme a Surface Neo. Inizialmente doveva essere una versione di Windows10 ottimizzata per l'incombente avanzata dei "laptop" con due schermi, capitanata dal Surface Neo. Questa rivoluzione, tuttavia, non si è mai concretizzata (almeno finora), e il progetto Surface Neo è stato sospeso a tempo indeterminato.

Windows 10X è stato quindi riposizionato per affrontare la minaccia Chrome OS, che col tempo è diventata sempre più concreta: è quindi diventato un sistema operativo per prodotti entry level, super leggero e compatto, progettato ex novo con un'interfaccia moderna e senza compatibilità alle famose applicazioni Win32. Microsoft spera di sopperire con le Web App, che sono del resto il "pane quotidiano" di Chrome OS. In effetti, se una Web App gira su Chrome OS dovrebbe funzionare senza sorprese anche su Windows 10X (o qualsiasi altro OS, a ben vedere), azzerando quindi il cosiddetto "app gap" dell'ecosistema. Vale la pena precisare che in teoria il supporto alle app Win32 dovrebbe arrivare anche su Windows 10X, in un secondo momento.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker