Hi-Tech

Anche Snapchat volta le spalle a Trump: account bloccato per sempre

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Snapchat si somma all'elenco dei social network che hanno deciso di togliere la parola al Presidente uscente Donald Trump. Dopo le misure adottate da Twitter, Facebook e YouTube, i gestori di Snapchat hanno deciso di bloccare per sempre l'account di Trump. La decisione interviene dopo un primo provvedimento adottato la settimana scorsa che ha disposto la sospensione dell'account, ma che non escludeva a priori una successiva riattivazione. Questo scenario è ora sfumato, come conferma un portavoce di Snapchat:

La settimana scorsa abbiano annunciato una sospensione a tempo indeterminato dell'account Snapchat del Presidente Trump e abbiamo valutato quale azione a lungo termine sia la migliore per la comunità di Snapchat. Nell'interesse della sicurezza pubblica e sulla base dei suoi tentativi di diffondere disinformazione, incitamento all'odio e alla violenza, che sono palesi violazioni delle nostre linee guida, abbiamo deciso di chiudere definitivamente il suo account.

Trump diventa così completamente isolato dai principali social network: account bloccato a tempo indeterminato su Facebook, Instagram e Twitter, account YouTube sospeso (per ora) per almeno una settimana, e ora anche estromesso da Snapchat. La situazione non migliora se si passa ad esaminare la situazione dei social network minori a partire da Parler al quale Amazon, Google e Apple hanno deciso di togliere la spina.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 249 euro oppure da Amazon a 299 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker