Sport

GdS – “Palermo, la poltrona di regista a Palazzi”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

La partita contro la Cavese ha rafforzato la candidatura di Andrea Palazzi come regista nel centrocampo a tre del Palermo. Il campo pesante, infatti, ha penalizzato quello che è stato il titolare, Martin, mentre l’ex Monza non è naufragato e si candida a giocare dal primo minuto contro la Virtus Francavilla.

Benedetto Giardina, sulle pagine del Giornale di Sicilia, scrive che Boscaglia, dopo la brutta sconfitta di Foggia, ha deciso di schierare in pianta stabile la squadra con il 4-3-3 e i rosa sono imbattuti col nuovo sistema di gioco. I tre centrocampisti garantiscono più copertura e diventa fondamentale la figura del regista.

Il tecnico gelese, in conferenza stampa, ha dichiarato di non avere in organico un giocatore ideale per quel ruolo e ha prima adattato Odjer, con scarsi risultati, per poi alternare Palazzi e Martin. Ora, Boscaglia deve fare una scelta un po’ più netta, anche per dare continuità all’undici titolare, aspetto che il Palermo non ha mai potuto sperimentare in questa stagione, per vari motivi.

Contro la Virtus Francavilla, quindi, toccherà a Palazzi dirigere la mediana rosanero. Per Boscaglia, però, rimane un dilemma da sciogliere: se Martin non riesce a essere incisivo come il tecnico vorrebbe, e l’ex Monza è più una mezzala, potrebbe essere necessario un intervento sul mercato per colmare un vuoto in organico. La società, al momento, pur restando vigile, non sembra in procinto di chiudere nuovi acquisti.

LEGGI ANCHE

PALERMO, PIÙ EQUILIBRIO DI SQUADRA COL NUOVO MODULO

L’ARBITRO DI PALERMO – VIRTUS FRANCAVILLA

GIUDICE SPORTIVO SERIE C, RAUTI E PALAZZI IN DIFFIDA

L’articolo GdS – “Palermo, la poltrona di regista a Palazzi” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker