Hi-Tech

FCA con Archer Aviation per lo sviluppo di un taxi elettrico volante

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Anche a FCA interessa il settore degli eVTOL (Electrical Vertical Take-Off and Landing). Infatti, Il Gruppo ha siglato un accordo con Archer Aviation per lo sviluppo di velivoli elettrici a decollo verticale da destinare al trasporto di persone. In breve, l'obiettivo è quello che accelerare la realizzazione di quelli che comunemente si chiamano "taxi volanti". Secondo quanto emerso, la produzione potrebbe iniziare già partire dal 2023. Il velivolo, comunque, sarà mostrato molto prima e cioè già nel corso dei primi mesi del 2021. Nel frattempo, è stata condivisa un'immagine che mostra un primo prototipo.

Purtroppo, non ci sono particolari dettagli tecnici. In base a quello che è stato comunicato, il velivolo elettrico sarà in grado di viaggiare sino ad una distanza massima di quasi 100 Km ad una velocità che può raggiungere i 240 Km/h. L'autonomia non appare molto elevata ma va detto che questi velivoli sono pensati principalmente per il trasporto a breve raggio come alternativa alle auto nelle metropoli dove il traffico è un grande problema.

I termini dell'accordo divulgati mettono in evidenza che FCA metterà a disposizione di Archer Aviation le sue esperienze nel settore dei materiali compositi. La startup americana, inoltre, avrà accesso alla rete dei fornitori di FCA. In questo modo potrà abbattere i costi di sviluppo del suo particolare velivolo. L'abitacolo è stato progettato in collaborazione con il Gruppo automobilistico.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker