Hi-Tech

Signal: boom di download per l'app di messaggistica dopo le critiche a WhatsApp

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Signal sta scalando le classifiche delle app più scaricate. L'applicazione di messaggistica istantanea, basata su un software open source, permette di effettuare conversazioni via chat e chiamate audio-video crittografate, e ha rapidamente guadagnato parecchi utenti negli ultimi giorni.

L'app risulta infatti prima in classifica tra quelle "di tendenza" sia sull'App Store che sul Play Store in diversi Paesi, tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Libano e Francia; in India, Brasile e Singapore è tra le prime tre. Anche in Italia, al momento, è al primo posto sul Play Store, dove ha superato i 10 milioni di download, e al secondo sull'App Store, a segnalare che il trend è condiviso da parecchi utenti a livello internazionale.

Le motivazioni dietro questo improvviso successo sono probabilmente da individuare nelle preoccupazioni da parte di alcuni utenti riguardo la privacy di WhatsApp, dopo che l'app di messaggistica, all'inizio della scorsa settimana, ha imposto l'accettazione della nuova informativa privacy e dei nuovi termini di servizio entro l'8 febbraio come condizione per l'utilizzo dell'app.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 249 euro oppure da ePrice a 317 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker