Sport

Casertana – Catania, furto negli spogliatoi del ‘Pinto’ ma si gioca

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Casertana – Catania si gioca. Il match valido per la 18a giornata del girone C di Serie C e in programma alle 12.30, è stato messo a rischio a causa di un furto avvenuto allo stadio dei padroni di casa, ma la situazione si è sistemata.

Il club campano, durante la mattinata, ha pubblicato una nota in cui si comunica il furto di tutto il materiale tecnico contenuto nei magazzini degli spogliatoi. I ladri hanno rubato le divise ma anche gli scarpini dei calciatori e per questo motivo si è anche valutato il rinvio della gara.

La situazione “emergenziale”, però, è rientrata e la Casertana è riuscita a reperire il materiale tecnico per affrontare la partita.

ECCO IL COMUNICATO DEL CLUB

“Furto nei magazzini della Casertana FC. Questa mattina, alla riapertura dello stadio ‘Pinto’ in vista della gara interna con il Catania in programma alle ore 12.30, gli addetti del club rossoblu si sono trovati di fronte uno spettacolo amaro. Forzata la porta del magazzino e asportate tutte le divise da gioco, nonché gran parte delle scarpette dei calciatori rossoblu. Un gesto posto in essere da ignoti che arriva a poche ore dal calcio d’inizio del primo match del nuovo anno. La Casertana FC resta stupita di fronte a un tale gesto e condanna fermamente l’accaduto. Le Forze dell’Ordine stanno cercando di far luce su quanto registratosi”.

LEGGI ANCHE

SERIE C, GIRONE C: I RISULTATI DELLA 18a GIORNATA

L’articolo Casertana – Catania, furto negli spogliatoi del ‘Pinto’ ma si gioca proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker