Sport

Russo: “Rauti bravo e fortunato. Un punto ci avrebbe aiutati”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Sconfitta beffa nel finale per la Cavese, trafitta al 92′ dal Palermo grazie al gol di Rauti. Un colpo di testa millimetrico che ha fatto crollare il muro alzato dal portiere bluefoncé Stefano Russo: “Ci troviamo a parlare di anche oggi di un’altra sconfitta – esordisce sconsolato – , sarebbe stato un punto d’oro“.

“Siamo stanchi perché tutti noi vorremmo tutti vincere e stiamo inseguendo la vittoria con impegno. Ma l’unica medicina è il lavoro”, afferma l’estremo difensore dei campani in sala stampa al termine del match contro i rosanero. Russo commenta poi l’episodio del rigore sbagliato da Lucca e la rete subita nel finale: “Ho intuito il lato del tiro perché avevo visto come li tirava e ho scommesso su quella direzione. Alla fine non è servito nemmeno il mio tocco. Rauti è stato bravo e fortunato, ha allungato una traiettoria già forte di suo”.

Per sperare ancora nella salvezza, la Cavese non può più sbagliare, a partire dalla prossima sfida contro l’Avellino: “La prepareremo con la solita intensità negli allenamenti – continua Russo – . Campilongo ha portato le sue idee, ci stiamo mettendo a totale disposizione. Purtroppo oggi non si è visto tutto quello che abbiamo provato in settimana, anche a causa del campo La partita è stata comunque ben giocata”, conclude.

LEGGI ANCHE:

CAVESE – PALERMO: LE PAGELLE DI GUIDO MONASTRA

CAMPILONGO: “INGENUI SUL GOL DI RAUTI, FA MALE PERDERE COSI’. IL RIGORE…”

 

L’articolo Russo: “Rauti bravo e fortunato. Un punto ci avrebbe aiutati” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker