Hi-Tech

ho. Mobile: parte cambio ICCID da remoto senza dover andare in negozio | Come Fare

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nei giorni scorsi ho. Mobile, l'operatore virtuale di Vodafone, ha confermato che il furto di dati denunciato lo scorso 28 dicembre è effettivamente avvenuto, visto che sono stati riscontrati accessi illegali che hanno comportato la fuga di alcune informazioni anagrafiche solo di una parte degli utenti e dati tecnici delle SIM ad essi intestate.

A seguito di quanto accaduto, ho. Mobile ha provveduto a contattare gli utenti coinvolti dalla fuga di informazioni offrendo anche la possibilità a chiunque di richiedere la sostituzione gratuita della SIM presso i punti vendita ho. Mobile autorizzati. La procedura di sostituzione della SIM deve essere effettuata necessariamente di persona presso uno dei punti vendita, quindi non è possibile procedere all'operazione per via telematica.

L'operatore, inoltre, ha dichiarato di aver già attivato ulteriori e nuovi livelli di sicurezza per mettere la clientela al riparo da potenziali minacce con ulteriori azioni a protezione dei dati sottratti in corso di implementazione. Proprio in queste ore, molti clienti stanno iniziando a ricevere un nuovo SMS in cui il gestore conferma di aver provveduto a rigenerare il codice ICCID della SIM per scongiurare del tutto la possibilità di SIM SWAP che sarebbe ipoteticamente possibile incrociando dati del destinatario e relativo ICCID.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Centro Noli a 450 euro oppure da Amazon a 671 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker