Hi-Tech

Samsung cresce nel Q4 e vola in borsa, ma le aspettative erano ancora più alte

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il 2020 di Samsung si chiude con un risultato operativo in netto rialzo rispetto a quello del 2019. La ragione è da ricercare nella pandemia e nei suoi effetti sul mercato ad ampio raggio: se da una parte infatti l'emergenza sanitaria ha frenato le vendite della gamma Galaxy S20 che ha fatto il suo debutto lo scorso febbraio, dall'altra ha però favorito una ben più rilevante espansione del mercato degli smartphone, di cui Samsung ha beneficiato essendo leader nel settore dei semiconduttori.

Le stime preliminari fornite da Samsung in merito al quarto trimestre del 2020 segnano un incremento significativo del 26% dell'utile operativo rispetto a quello del 2019, per un totale di 8,24 miliardi di dollari. Tuttavia, le previsioni degli analisti erano ancora più ottimistiche, e avevano invece previsto un totale di 8,7 miliardi di dollari. Gli investitori però non si sono comunque fatti scoraggiare, e anzi hanno accordato grande fiducia al titolo, che sul listino di Seul è aumentato del 7,1%. La prospettiva dell'annuncio ormai vicinissimo dei prossimi flagship Galaxy S21 (la presentazione è prevista per il 14 gennaio), in questo senso, ha probabilmente giocato un ruolo.

  • vendite consolidate: 55,9 miliardi di dollari
  • profitto operativo: 8,2 miliardi di dollari

I top gamma Samsung del 2020 (pieghevoli esclusi)


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker