Sport

Palermo, arriva lo sconto del Comune per l’utilizzo del “Barbera”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il Palermo e il Comune trovano un punto d’incontro per l’utilizzo dello stadio “Renzo Barbera”, ma non ancora un accordo definitivo”. Scrive così Benedetto Giardina sulle pagine del Giornale di Sicilia, dove si legge che lo scorso 21 dicembre è stato sottoscritta la concessione in uso dell’impianto sportivo.

La somma pattuita del canone che il club rosanero dovrà pagare per l’utilizzo dello stadio dovrebbe aggirarsi intorno ai 170 mila euro annui. Circa la metà della cifra prevista dalla convenzione approvata lo scorso 25 luglio. Non avendo ancora a disposizione tutti gli uffici e non potendo ricevere tifosi nella struttura causa Covid, il Palermo ha potuto usufruire dello “sconto“.

La convenzione, però, non è stata modificata, bisogna passare dal Consiglio Comunale. Il canone, quindi, rimane invariato (341.150 euro l’anno), ma la cifra potrà essere raggiunta grazie ai fondi stanziati dalla Regione per gli impianti sportivi. Il Palermo, però, continua a considerare il valore del canone troppo alto e ha presentato agli uffici comunali competenti una propria perizia.

Per la valutazione di un nuovo canone, però, sono tanti i passaggi burocratici perché bisogna prima vivere i colloqui con la commissione tecnica di valutazione (che ha dato parere positivo allo sconto per quest’anno) e ogni modifica dovrà comunque passare dal Consiglio Comunale.

LEGGI ANCHE

CAVESE – PALERMO, LE PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO, DATE E ORARI FINO ALLA 10a DI RITORNO

LE DICHIARAZIONI DI PAPARESTA

L’articolo Palermo, arriva lo sconto del Comune per l’utilizzo del “Barbera” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker