Hi-Tech

Oppo Reno4 Pro: luci e ombre della fotocamera nell'analisi di DxOMark

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mentre in Cina Oppo ha appena completato la nuova gamma di Reno5 col modello Pro Plus, DxOMark ha messo sotto la lente di ingrandimento l'ottimo Reno4 Pro 5G, che come vi abbiamo spiegato nella nostra recensione ci ha impressionato positivamente per design, autonomia e velocità di ricarica.

L'analisi in questo caso però è tutta concentrata sul comparto fotografico, che si compone di un sensore primario da 48 MP, un teleobiettivo da 13 MP e un grandangolo da 12 MP. Le prestazioni di Reno4 Pro 5G sono buone, ma non fanno certo gridare al miracolo, e non si avvicinano a quelle offerte dal flagship Find X2 Pro, che DxOMark aveva premiato per via della bontà dei suoi scatti.

Con 108 punti complessivi, Reno4 Pro 5G si posiziona nella classifica globale alla pari con OnePlus Nord, che però è un modello decisamente più economico, e poco sopra al fratello Oppo Find X2 Neo (105 punti). Da notare che il Galaxy Z Fold 2 di Samsung è solo un punto più in alto, e lo Z Flip tre punti più in basso: si tratta di prodotti decisamente più costosi, vero, ma va tenuto a mente che le ragioni dietro al prezzo sono da ricercare nello schermo flessibile e nel lavoro di ingegnerizzazione, che ha portato a qualche rinuncia sul fronte fotografico. Ad ogni modo, quello di Reno4 Pro 5G è un risultato discreto, ma considerando il prezzo di listino più vicino alla fascia alta che a quella media, non entusiasmante.

(aggiornamento del 08 January 2021, ore 13:48)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker