Sport

Luperini: “Non siamo da decimo posto. Dobbiamo dare tanto di più”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Gregorio Luperini è stato intervistato durante il programma “Siamo Aquile”, in onda su Trm, e ha fatto il punto della situazione in vista della ripartenza, che vede il Palermo in trasferta contro la Cavese.

La differenza di valori con Bari e Ternana non è così evidente – afferma – lo abbiamo dimostrato negli scontri diretti. Il campionato, però, si vince con la continuità e noi purtroppo abbiamo perso punti in alcune gare. Non siamo da decimo posto, lo posso dire al 100%, non siamo questi. Il girone d’andata non è stato positivo, è da cancellare, ma sappiamo che dobbiamo dare tanto di più. Se facciamo così anche al ritorno vuol dire che dobbiamo andare tutti a casa. Vogliamo concludere il campionato in una posizione ottima per i playoff”.

Luperini affronta anche temi tattici: “Ho sempre giocato in un centrocampo a tre ma per me non è un problema stare nei due. Sicuramente non mi esprimo al 100% e posso fare un po’ di fatica, ma non ho nessun problema. Boscaglia è super preparato e non ha bisogno di presentazioni, lo seguiamo tutti”.

E sul campionato, dice: “Rigiocherei la partita col Catania, dato che non c’ero e mi sono perso una grande gara. La Ternana è quella che ha avuto più continuità ma la Serie C è un campionato complicato e ci sono sempre tante sorprese, come Turris e Teramo. Addio di Di Piazza? Noi facciamo riferimento al presidente Mirri, a Sagramola e Castagnini. Non ne abbiamo nemmeno parlato in spogliatoio”.

LEGGI ANCHE

PALERMO, ARRIVA LO SCONTO DEL COMUNE PER IL “BARBERA”

CAVESE – PALERMO, LE PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO, DATE E ORARI FINO ALLA 10a DI RITORNO

L’articolo Luperini: “Non siamo da decimo posto. Dobbiamo dare tanto di più” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker