Sport

Cavese, Campilongo: “Palermo, ho ricordi bellissimi. Ma devo batterti”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il nuovo allenatore della Cavese, Salvatore Campilongo, è intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida contro il Palermo. Una gara particolare, dato che il tecnico ha indossato la maglia rosanero nella stagione 1994/95, rimanendo nella storia per i cinque gol segnati in una sola partita, contro il Lecce.

“Al di là di quei 5 gol al Lecce – afferma – a Palermo mi sono trovato benissimo: splendida città e grande tifoseria. Ho ricordi bellissimi e tanti amici con cui mi sento ancora. Ricordo che a fine stagione decisi di andare via, anche se avevo ancora un altro anno di contratto”.

“Umanamente è stata un’esperienza notevole: forse però per la squadra che la società aveva costruito – continua – con me c’era gente del calibro di Iachini, Maiellaro, Taccola, i tifosi si aspettavano a ragione qualcosa in più e quindi da questo punto di vista abbiamo fallito“.

Campilongo ha davanti una sfida molto difficile, quella di salvare una Cavese ultima e che non ha mai vinto in casa: “È una di quelle situazioni in cui serve una bella vittoria per sbloccarci e ripartire, al di là dell’avversario di turno. Contro il Palermo dobbiamo essere cattivi e molto attenti perché questa squadra ha subito tanti gol da palle inattive. È su questo che ho lavorato in questi giorni. A giudicare dai loro numeri, considerato che hanno vinto solo una volta fuori casa, direi che qualche problemino ce l’hanno pure loro e dobbiamo saperne approfittare”.

LEGGI ANCHE

PALERMO, ARRIVA LO SCONTO DEL COMUNE PER IL “BARBERA”

CAVESE – PALERMO, LE PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO, DATE E ORARI FINO ALLA 10a DI RITORNO

L’articolo Cavese, Campilongo: “Palermo, ho ricordi bellissimi. Ma devo batterti” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker