Sport

Sampdoria – Inter 2 – 1: LE PAGELLE, rivincita degli ex. Disastro Barella

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Sampdoria – Inter 2 – 1 | Marcatori: 23′ p.t. Candreva (S) su rigore, 38′ p.t. Keita (S), 20′ s.t. De Vrij (I). Al 12′ p.t. Sanchez (I) ha sbagliato un rigore

La striscia di vittorie dell’Inter si ferma a quota otto. La squadra di Conte perde 2 – 1 contro un’eroica Sampdoria e fallisce il sorpasso in vetta alla classifica.

Parte forte l’Inter che in un quarto d’ora di gioco ha diverse occasioni per passare in vantaggio, ma la Sampdoria si salva grazie alla traversa e Audero, che para un rigore su Sanchez. La formazione di Ranieri si prende di coraggio e, dopo aver sfiorato il gol con Tonelli, si porta sul 2 a 0 grazie agli ex Candreva e Keita.

Nella seconda frazione si abbassa il ritmo, ma al 65′ minuto De Vrij riapre la gara di testa su corner di Brozovic. Il gol del difensore olandese, però, illude la squadra di Conte, che non riesce più a segnare e perde la seconda partita in questo campionato.

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero 7,5; Yoshida 6, Tonelli 6,5 (dal 23′ s.t. Bereszynski 6), Colley 6, Augello 5; Candreva 7, Thorsby 6, A. Silva 6 (dal 29′ s.t. Askildsen 5,5), Jankto 6,5 (dal 30′ s.t. Leris 6); Damsgaard 7; Keita 7 (dal 45′ s.t. La Gumina s.v.).

INTER (3-5-2): Handanovic 6; Skriniar 5,5 (dal 36′ s.t. D’Ambrosio s.v.), De Vrij 6, Bastoni 5; Hakimi 7, Barella 5 (dal 36′ s.t. Vidal s.v.), Brozovic 6, Gagliardini 5 (dal 18′ p.t. Lukaku 6), Young 6 (dal 1′ s.t. Perisic 5,5); Lautaro Martinez 5, Sanchez 5,5 (dal 25′ s.t. Eriksen 6). 

SERIE A, I RISULTATI DELLA 16a GIORNATA

I MIGLIORI

Candreva: l’ex nerazzurro sforna una delle migliori prestazioni con la maglia della Sampdoria. Assoluto protagonista nel primo tempo con il cross perfetto per Tonelli, che centra la traversa, e freddissimo dal dischetto contro il suo vecchio compagno Handanovic.

Audero: una saracinesca: sempre attento sulle conclusioni dell’Inter e superlativo contro Sanchez dagli undici metri e sul colpo di testa di Lukaku. Non può nulla sull’incornata di De Vrij.

Hakimi: un incubo per la difesa blucerchiata. Con le sue galoppate sulla fascia crea superiorità numerica per l’Inter e regala cross perfetti per gli attaccanti nerazzurri.

Damsgaard: mostra tutta la sua qualità in mezzo al campo con giocate che fanno impazzire gli uomini di Conte. Maestosa l’azione che porta all’assist per Keita.

I PEGGIORI

Barella: giornata da dimenticare per l’ex Cagliari. In totale confusione in mezzo al campo, sbaglia diverse giocate e regala un rigore alla squadra di Ranieri.

Bastoni: colpevole come il compagno di Nazionale, stavolta in occasione del secondo gol, quando si fa salterà con una facilità estrema da Damsgaard.

Augello: unica insufficienza fra i doriani. Sempre in difficoltà nel tenere Hakimi e spesso falloso.

LEGGI ANCHE

LE PAGELLE DI CAGLIARI – BENEVENTO

L’articolo Sampdoria – Inter 2 – 1: LE PAGELLE, rivincita degli ex. Disastro Barella proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker