Hi-Tech

Da San Francisco a Los Angeles senza mani: oltre 600 km con la Tesla Model 3

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dallo scorso autunno è possibile provare il tanto atteso sistema beta "Full Self-Driving" di Tesla su alcune delle loro autovetture. Il costruttore californiano ha infatti rilasciato pian piano l'importante aggiornamento software (per il momento solo ad alcuni clienti selezionati americani) e in rete continuano a spuntare testimonianze dirette. Sono infatti numerosissime le clip che mostrano fasi di guida completamente autonoma – seppur al momento non si possa certo parlare di un sistema perfetto ed esente da bug – come dimostrato anche in questo video che ha fatto il giro del mondo.

Un possessore di Model 3 Performance con il Full Self-Driving (FSD) beta ha infatti deciso di affrontare un lungo viaggio che lo ha portato da San Francisco a Los Angeles, un passaggio dal nord al sud della California ripreso interamente in time-lapse per mostrare l'assenza di controllo diretto del guidatore.

Il sistema è passato dalla FSD beta in città al Navigate on Autopilot in autostrada, comportandosi egregiamente per tutta la durata del viaggio, anche se non è mancata qualche imperfezione: in città, ad esempio, ha cambiato in un caso carreggiata senza alcun motivo e il guidatore ha dovuto correggere appena entrato a Los Angeles a causa di sporco in strada.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker