Hi-Tech

La pandemia spinge le app: nel 2020 la spesa sugli store è aumentata del 30%

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il 2020 è stata un anno difficile, ma non per il mercato delle app: Sensor Tower ha infatti pubblicato un report che tira le somme dell'anno trascorso, dopo quello della settimana scorsa che pur approfondendo i dati relativi al periodo natalizio aveva già delineato uno scenario chiaro.

Il totale complessivo dei ricavi relativi agli ultimi dodici mesi, tenendo quindi conto sia della piattaforma iOS sia di quella Android, ammonta a 111 miliardi di dollari secondo i dati (ancora preliminari) raccolti da Sensor Tower: rispetto al 2019 (85,2 miliardi), si tratta di un aumento significativo, pari al 30,2%.

Le app installate per la prima volta segnano un nuovo record, con un totale di 143 miliardi, in aumento del 23,7% su base annua. Un dato interessante è quello che riguarda lo scarto tra la percentuale riconducibile all'App Store, e quella invece attribuibile al Play Store: nel primo caso parliamo di 72,3 miliardi di dollari (55,5 miliardi nel 2019, +30,3%), mentre nel secondo di 38,6 miliardi. (29,7 miliardi nel 2019, +30%). Insomma, sulla somma finale l'App Store incide l'87,3% in più rispetto alla piattaforma di Google, confermando con precisione le proporzioni rilevate nel 2019.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker