Hi-Tech

Xbox Series X/S: le scorte scarseggiano e Microsoft chiede più chip a AMD

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Xbox Series X e Series S sono state tra i regali più gettonati del Natale 2020 o meglio lo sarebbero state, se solo le scorte disponibili fossero state un po' più elevate (non che sia andata meglio a Sony, con la sua PlayStation 5 perennemente introvabile). A soffrire maggiormente della scarsità di console disponibili è stata l'ammiraglia di casa Microsoft (di cui vi abbiamo raccontato tutto nella recensione completa), mentre Series S è stata più facilmente accessibile per un periodo di tempo più lungo.

Si potrebbe quindi quasi parlare di un mezzo successo per Microsoft, tuttavia lo stesso Phil Spencer non è affatto soddisfatto dello stato attuale delle cose e ci tiene a rassicurare gli utenti su un fatto: la casa di Redmond sta facendo il possibile per aumentare la produzione di Xbox Series X e Series S. Ma in che modo Microsoft si sta muovendo per garantire che ogni giocatore possa mettere le mani sulla propria console next gen?

La risposta ci arriva dal podcast Major Nelson (trovate l'episodio completo a fine articolo), dove lo stesso Spencer è intervenuto nella puntata di chiusura del 2020 e ha risposto proprio a questa domanda. Il capo di Xbox ha sottolineato alcune delle domande più comuni che gli vengano rivolte, tra cui "Perché non costruite più Xbox? Perché non le avete prodotte in anticipo? Perché non le avete spedite in anticipo?"


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker