Hi-Tech

Huawei, nel futuro dei chipset Kirin c'è un modello a 3nm… e tanta incertezza

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Provare a tratteggiare l'evoluzione di una gamma di prodotti non è mai semplice e diventa ancor più complicato se si tratta dei chipset HiSilicon Kirin di Huawei. Come noto, l'azienda cinese è ancora costretta a fronteggiare gli effetti negativi del ban statunitense che hanno riguardato anche la filiera produttiva e gli stabilimenti utilizzati per produrre i SoC impiegati negli smartphone Huawei – a metà settembre TSMC ha interrotto le forniture di chipset.

Eppure, lontano dai riflettori, Huawei sembra ancora interessata quanto meno a progettare SoC di fascia alta per smartphone, che poi riesca effettivamente a produrli è un altro discorso. Fornisce alcune indiscrezioni al riguardo una fonte che in altre occasioni si è rivelata attendibile: secondo @RODENT950 Huawei ha in cantiere due chipset, il Kirin 9010 e il Kirin 9020, il primo con processo produttivo 5nm+ e il secondo con il nodo a 3nm – si ricorda, per completezza, che sia il Kirin 9000 sia il Kirin 9000E sono chipset a 5nm.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker