Hi-Tech

Android TV Philips: nuovi SoC per i modelli 2021 e 2022 con HDMI 2.1 | Rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Da Toengels Philips Blog (link in FONTE) giungono nuove informazioni sulle piattaforme hardware che Philips dovrebbe utilizzare sugli Android TV in arrivo nel 2021 e 2022. Le prime indicazioni sull'utilizzo di nuovi SoC Mediatek erano emerse già la scorsa estate. In quell'occasione si era parlato di chipset MT9970A; sembra però che le versioni effettivamente integrate nei prossimi modelli non saranno esattamente queste ma una diretta derivazione con alcuni cambiamenti.

Le piattaforme hardware previste sarebbero due: quella che dovremmo trovare sui televisori di fascia medio-alta e alta sembrerebbe prevedere l'uso di SoC Mediatek MT9950 con CPU quad-core ARM Cortex-A73 a 64-bit da 1,8 GHz. Si parla poi del supporto fino a 8,5 GB di RAM (ci aspettiamo un quantitativo inferiore sugli Android TV), della compatibilità con pannelli a risoluzione Ultra HD e 8K. La novità più interessante riguarda l'HDMI 2.1 (qui la nostra guida per sapere tutto sull'argomento): il SoC dovrebbe gestire la piena banda dei 48 Gbps con Ultra HD a 120 Hz, 8K a 60 Hz, Variable Refresh Rate e il campionamento del colore in 4:4:4.

MT9950 sembrerebbe dunque destinato a portare molte funzioni interessanti sui modelli inclusi dalle serie 8000 a salire (quindi anche gli OLED). Sulla fascia media, quindi serie 7000 più o meno, dovrebbe invece arrivare il SoC Mediatek MT9602, un chip con CPU quad-core ARM Cortex-A53 a 64-bit da 1,5 GHz. Per le altre specifiche si parla di un quantitativo di memoria fino a 2 GB di RAM, supporto alla risoluzione Ultra HD e ad HDMI 2.1 (da vedere con quali funzioni).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker