Hi-Tech

Volkswagen amplia la sua rete di ricarica in Germania

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Per Thomas Ulbrich, responsabile e-mobility di Volkswagen, servono più punti di ricarica in Germania ed in Europa se si vuole che i veicoli elettrici si diffondano. Per questo, per il manager tedesco è importante che la politica e le aziende del settore continuino ad impegnarsi a portare avanti lo sviluppo delle infrastrutture per i veicoli a batteria.

Ulbrich sottolinea anche che Volkswagen sta lavorando su più fronti per dare la possibilità a tutti di poter ricaricare la propria vettura. In Germania, per esempio, il marchio tedesco sta ampliando in maniera importante la sua rete di ricarica. Attualmente, ci sono già più di 1.200 punti di ricarica nei dieci siti di Volkswagen all'interno del Paese. Il prossimo anno ne arriveranno ulteriori 750 anche con potenze sino a 300 kW.

Entro la fine del 2021 saranno circa 2.000. L'obiettivo è di averne 4.000 entro il 2025. Una gran parte dell'infrastruttura è accessibile pubblicamente, cioè anche da chi non è un dipendente Volkswagen. La più grande infrastruttura si trova presso la sede di Wolfsburg dove sono presenti ben 500 punti di ricarica. Altre stazioni per il rifornimento di energia si trovano ad Hannover, Brunswick, Salzgitter, Kassel, Emden, Osnabrück, Zwickau, Chemnitz e Dresda.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 649 euro oppure da ePrice a 727 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker