Hi-Tech

Pixel 6, nel brevetto Google fa sparire la fotocamera sotto allo schermo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il 2021 sembra proprio che sarà l'anno giusto per vedere i produttori più importanti cominciare a confrontarsi con la possibilità di inserire la selfie-cam sotto al display, tagliando quindi la testa al notch, abbandonando i fori e i moduli pop-up. Una soluzione estetica che accontenterebbe tutti, ma come abbiamo visto sullo ZTE Axon 20 la tecnologia attualmente non è ancora perfetta, e lo schermo in corrispondenza della fotocamera risulta più sgranato e meno luminoso.

Il rapporto di Google col notch è stato parecchio travagliato: prima l'ha abbracciato con quello – decisamente discusso – di Pixel 3, poi lo ha abbandonato per una cornice old-style su Pixel 4, e infine ha optato per il foro in alto a sinistra sullo schermo per i recenti Pixel 4a, 4a 5G e 5. Ma su Pixel 6 le cose potrebbero cambiare ancora, come emerge da una serie di brevetti depositati da Google e recentemente registrati dall'USPTO.

Le illustrazioni contenute nei documenti contengono una rappresentazione essenziale del design di un dispositivo, e mostrano quella che sembra una capsula auricolare in posizione centrale: potrebbe anche essere la sede della selfie-cam, che in ogni caso non si troverebbe più nella stessa posizione degli attuali Pixel.


Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker