Sport

Palermo, la “stella di San Lorenzo” Lucca per un Natale più sereno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT


Oggi sarò veramente breve, carissime amiche/i, tifose/i, innamorate/i del Palermo che mi date l’onore di seguire il Vulcanico rosanero su Stadionews24: non voglio farvi perdere tempo con i miei “discursi i cafè e pallone” in questa giornata così importante e significativa per tutti noi, nonostante tutto.

Sono molto contento, innanzitutto, di potervi augurare buon Natale nel giorno giusto. Per me la vera festa di oggi è esserci, essere qui con voi in questa celebrazione del giorno della Natività 2020 mentre tanti, troppi altri, non ci sono più, portati via dal maledetto virus che ha segnato questo terribile tempo della vita e che lascerà per sempre una traccia indelebile nella nostra memoria e nella nostra storia. Il mio pensiero e omaggio va a tutti loro e alle loro famiglie piene di dolore e tristezza; a voi e alle vostre famiglie, al caro direttore Guido Monastra, i più affettuosi e calorosi auguri.

Di calcio e del Palermo, dico solo che intorno alle 16,45 di mercoledì mi è sembrato di … tornare indietro nel tempo al 10 agosto, al giorno di San Lorenzo, quello delle stelle cadenti, quando la sera ci mettiamo a guardare il cielo sperando di vederne una precipitare velocemente. Ecco, quella cannonata liberatoria di Lucca a due minuti dalla fine del tempo regolamentare di Palermo-Bari, quella gran “puntazza” – come la chiamavamo quando eravamo ragazzi nelle nostre agguerrite partite – del piede destro dell’attaccante lungagnone, partita a velocità supersonica e che ha dato l’impressione di sfondare la rete difesa da Frattali, è stata come una stella cadente per tutti noi che ormai pensavamo tristemente a una nuova sconfitta della nostra squadra del cuore. Un inatteso momento di grande gioia collettiva quando tutto sembrava ormai perduto e un festeggiamento collettivo per … San Lorenzo Lucca, ventenne da Moncalieri e per il suo provvidenziale piedone.

Vale al contrario la stessa cosa che ho scritto qualche giorno fa a proposito del salvataggio sulla linea della Vibonese sul tiro di Saraniti all’ultimo secondo: Lucca è riuscito a segnare questo fantastico gol all’88esimo recuperando la rete subita, ancora una volta scioccamente, dai rosanero ad opera di D’Ursi alla fine del primo tempo: il Palermo ha pareggiato 1-1 contro il ben più quotato e quadrato Bari, tutti gli illustri commentatori hanno scritto che la squadra di Boscaglia ci ha creduto ed è stata premiata. Analogamente, però, con il cinismo del vecchio cronista avvocato del diavolo potrei scrivere che è stato il Bari di Tanino Auteri a non crederci fino in fondo, non riuscendo a dare il per nulla impossibile colpo di grazia ai rosanero e a portarsi a casa i tre punti.

Meglio che sia andata così, ovviamente. Il risultato sicuramente positivo e da non disprezzare per il Palermo, ottenuto con il generale sospiro di sollievo dello stadio Barbera con i suoi pochi occupanti quasi tutti addetti ai lavori, consente a squadra e tifoseria di trascorrere un Natale calcistico non depresso e ci fa sorvolare, con la doverosa bontà di questi giorni, sulle ennesime, discutibili decisioni dell’allenatore Roberto Boscaglia, in primis la nuova puntata della telenovela del suo ostracismo a Malaury Martin. E ci fa anche pensare di meno al dato oggettivo che, persa anche questa occasione importante, sarà meglio mettere definitivamente nel cassetto il sogno della serie B. Ne riparleremo comunque nel 2021, dopo la partita a Cava dei Tirreni del 10 gennaio, che segnerà la ripresa del campionato.

L’ultima nota, allegra, voglio dedicarla alle per me meravigliose e affascinanti maglie celebrative del 120esimo anniversario della nascita della società rosanero: eleganti davvero, una vera raffinatezza, speriamo diventino un portafortuna. Buon Natale di cuore a tutti voi!

(gm) A tutti i lettori di Stadionews il buon Natale dalla redazione 

LEGGI ANCHE

LE PAGELLE IRONICHE DI PALERMO – BARI

TRE TURNI DI SQUALIFICA A FILIPPI: ECCO PERCHE’

IL SUPERGOL DI LUCCA AL BARI /VIDEO

L’articolo Palermo, la “stella di San Lorenzo” Lucca per un Natale più sereno proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker