Hi-Tech

Samuel L. Jackson torna su Apple TV+

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samuel L. Jackson torna a collaborare con Apple TV Plus: l'attore sarà il protagonista di una miniserie di sei episodi chiamata The Last Days of Ptolemy Grey, che si baserà sul romanzo omonimo scritto nel 2011 da Walter Mosley, che si occuperà anche dell'adattamento della sceneggiatura e farà il produttore esecutivo. Al momento non sono stati confermati altri dettagli su cast e tempistiche di produzione/rilascio.

Jackson, settantunenne, interpreterà appunto Ptolemy Grey, un novantunenne solitario affetto da demenza, che ha un'ultima occasione di riottenere i propri ricordi e la lucidità mentale necessarie a risolvere il mistero della morte del nipote e riappacificarsi con il suo passato. Mosley, che ha scritto oltre 60 libri, dice che è stato ispirato a scrivere questo racconto osservando il deterioramento mentale della madre nelle fasi iniziali proprio della demenza.

Samuel L. Jackson è già stato protagonista di The Banker, il primo film di un certo spessore prodotto dal servizio di streaming video della Mela, insieme a un cast d'eccezione: Nicholas Hoult, Anthony Mackie, Nia Long e Jessie T Usher. Il film è arrivato su TV+ tre mesi in ritardo rispetto ai piani originali, per via di un presunto episodio di molestie sessuali occorso durante la produzione.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker