Hi-Tech

Huawei MateBook 14, Intel o AMD? Vi spieghiamo come scegliere

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sembra ieri e invece sono già passati più di 4 anni da che Huawei ha fatto il proprio ingresso nel mercato dei notebook. MateBook (qui la recensione), senza altri numeri o lettere da attaccare al nome, è stato il primo ad arrivare in Italia. Un 2in1 con sistema operativo Windows che si è rivelato da subito convincente, facendo capire che il mercato dei notebook e dei convertibili doveva prepararsi all'ingresso di un nuovo contendente sicuramente agguerrito.

La strategia di Huawei è stata chiara sin da subito: prendere spunto da quanto fatto con gli smartphone, magari anche utilizzando alcune tecnologie provenienti da questi ultimi, per poter dire la propria anche in un mercato apparentemente consolidato dal punto di vista dei competitor. Una line-up che contempla modelli di punta dalle caratteristiche premium e dal prezzo che supera i 1500 euro ma anche soluzioni validissime e decisamente più abbordabili, in pieno stile Huawei.

Esattamente a metà strada tra i MateBook X Pro e i più economici MateBook D troviamo il nuovo MateBook 14 (recensione modello Intel), disponibile in due versioni che si differenziano tra loro principalmente per la piattaforma attorno a cui si sviluppano. Uno dei due modelli offre infatti una CPU Intel con grafica discreta NVIDIA MX350, mentre l'altro è basato su un SoC AMD Ryzen con grafica Radeon Vega RX. Questo contenuto nasce proprio per evidenziare un pochino quali sono le differenze tra queste due varianti e per cercare di capire insieme quale sia più adatto alle vostre esigenze.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker