Hi-Tech

Google ARCore sempre più diffusa: l'app scaricata 1 miliardo di volte sul Play Store

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google ARCore è stata scaricata 1 miliardo di volte dal Play Store. É sicuramente più corretto parlare di Google Play Services per AR, la nuova denominazione acquisita nell'estate di un anno fa, ma il succo non cambia. Si tratta di un traguardo importante e particolarmente significativo, a dimostrazione del fatto che l'impegno dell'azienda di Mountain View sul tema realtà aumentata sta iniziando a pagare, nonostante alcuni dei progetti iniziali non abbiano avuto il successo sperato (v. Project Tango, chiuso tra il 2017 e il 2018 ma su cui la stessa app ARCore si basa).

Nato nel 2017 come libreria dedicata agli sviluppatori per la realizzazione di contenuti in realtà aumentata, Google AR Core non necessita di nessun hardware specifico, se non lo smartphone Android in sé. I primi ad averlo ricevuto sono stati i Pixel e il Samsung Galaxy S8 con Android Nougat. Per chiarezza va specificato che l'app è il più delle volte preinstallata sui dispositivi compatibili, in quanto è la stessa Google a rilasciare la certificazione.

Si tratta ad ogni modo di un risultato importante, che dimostra quanto Google creda nel progetto rilasciando la certificazione di compatibilità ad un numero sempre più ampio di smartphone (e tablet).


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla.it a 453 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker