Hi-Tech

Zoox presenta il suo primo veicolo a guida autonoma per il trasporto passeggeri

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sono passati circa 6 mesi da quando Amazon ha acquistato Zoox, una startup specializzata nello sviluppo di veicoli senza conducente che da quando è nata, nel 2014, ha già ottenuto importanti risultati. Per esempio, è stata la prima ad ottenere l'autorizzazione per poter trasportare passeggeri all'interno delle sue autovetture in California. Adesso, questa startup ha presentato il suo primo veicolo elettrico a guida autonoma pensato per il trasporto delle persone all'interno dei caotici centri urbani.

Questo mezzo è molto compatto, solo 3,63 metri ed è stato pensato per futuri servizi di ride-hailing. Il design non è particolarmente innovativo e ricalca quello di molte altre navette a guida automa che altri produttori hanno annunciato nel corso degli ultimi tempi. Si pensi, per esempio, a Cruise Origin. Ci sono, però, degli elementi inediti. Zoox, infatti, ha progettato il suo veicolo per poter funzionare in entrambe le direzioni. Non c'è, dunque, un vero davanti o un vero dietro. Tutte 4 le ruote sono sterzanti e al suo interno, nonostante le dimensioni compatte, possono stare comodamente seduti sino a 4 passeggeri.

Le prestazioni sono interessanti vista la natura del veicolo. Zoox dichiara una velocità massima di 75 miglia orarie pari a circa 120 Km/h. Ad alimentare il tutto una batteria da ben 133 kWh di capacità. Secondo la startup, l'autovettura sarebbe in grado di funzionare per 16 ore. Questo significa che con un pieno di energia può portare a termine diversi viaggi lungo tutto l'arco di una giornata. Purtroppo, la startup è stata un po' avida di dettagli sul piano tecnico.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker