Hi-Tech

"Nono pianeta" del Sistema Solare: l'orbita di un esopianeta lo rende plausibile

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Da tempo si parla di un misterioso nono pianeta all'interno del nostro Sistema Solare: tra timide conferme e possibili smentite, la sua esistenza continua a porre un interrogativo al quale è difficile dare risposta.

Uno dei principali problemi nell'accertare l'esistenza del nono pianeta riguarda la sua elusività, tuttavia una recente scoperta sembra mostrare uno scenario potenzialmente applicabile anche al corpo celeste sfuggente, grazie al quale sarebbe possibile spiegare il motivo per cui un pianeta così vicino a noi risulti molto difficile da osservare.

Il caso è quello di HD 106906 b, un esopianeta di tipo gioviano che si trova a 336 anni luce di distanza dalla Terra. La sua caratteristica principale risiede nella sua orbita dotata di un'eccentricità così elevata da toccare i confini del suo sistema solare (nel cui centro si trova una stella binaria) ogni 15.000 anni. Per rapportare il fatto al nostro Sistema Solare, è come se un pianeta delle dimensioni di Giove orbitasse attorno al Sole stando al di fuori della Fascia di Edgewort-Kupier.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker